CAST e CASTING – Film, Cinema, Moda, Spot TV, Cortometraggi. Provini e Agenzie per Attori, Modelle, Cantanti, Ballerine, Promoter, Hostess, Steward …+ di 100 cast ogni giorno!


Rss 2.0 RSS - Casting per attori comparse provini cast TV     Home >> All Cast (Casting per attori comparse provini cast TV)

Dic 20 2021

Molte persone contagiate da COVID-19 hanno problemi psicologici

Annuncio nella categoria: Altri 08:45

© iStock

Almeno un quarto dei sopravvissuti al COVID-19 soffre di problemi di salute mentale. Il virus ha anche un grave impatto sulla psiche del personale medico. Lo dimostrano gli studi condotti in Cina, ma questi dati sono confermati nel nostro Paese, ha affermato il dottor Stefan Popov, capo del dipartimento di psichiatria dell’ospedale universitario St. George’s di Plovdiv.

Sempre più pazienti che si stanno riprendendo fisicamente dopo il COVID-19 soffrono di problemi psicologici e neurologici. Gli esperti dicono che non sono solo quelli infettati dal virus.

“Almeno il 25% dei sopravvissuti presenta alcuni sintomi psicologici. Questi sintomi vanno da ansia da lieve a moderata a grave, vari gradi di reazioni depressive, insonnia e, soprattutto, una nuova fobia del COVID, c’è paura in molte persone. esiste già il Prof. Stefan Popov, citando BNT, ha affermato che la malattia li rende costantemente sottoposti a screening.

Attraverso test costanti, questa donna sta combattendo la sua paura del COVID-19.

“Prima di prendere il COVID almeno ogni due giorni, facevo i test perché avevo tanta paura, dopo la vaccinazione, ho fatto un’iniezione di anestesia, ma poi ho ricominciato ad avere paura e così via fino al momento in cui mi sono ammalato davvero, ho sono stato infettato, ma grazie alle vaccinazioni l’ho preso, ma la paura non mi ha lasciato, ho continuato a fare i test “, ha detto uno dei pazienti.

Tuttavia, le persone con tali problemi raramente cercano aiuto da specialisti e le loro lamentele si approfondiscono. La situazione è simile per i paramedici, anch’essi gravemente colpiti dal COVID-19.

Il professor Stefan Popov ha dichiarato: “I colleghi non sono privi dello stigma di non cercare consulenza psicologica, ma certamente soffrono di quello che chiamiamo disagio personale molto grave”.

Se l’epidemia continua per un altro anno, ci saranno casi di burnout di massa tra i medici, prevede il professore associato Popov. Secondo lui, i paramedici di prima linea hanno bisogno non solo di ulteriore assistenza finanziaria, ma anche di aiuto psicologico.

 
Segnala Abuso Articolo   |   « back - Torna indietro





ELENCO ULTIME AUDIZIONI

CATEGORIE