CAST e CASTING – Film, Cinema, Moda, Spot TV, Cortometraggi. Provini e Agenzie per Attori, Modelle, Cantanti, Ballerine, Promoter, Hostess, Steward …+ di 100 cast ogni giorno!


Rss 2.0 RSS - Casting per attori comparse provini cast TV     Home >> All Cast (Casting per attori comparse provini cast TV)

Mar 13 2022

La famiglia argentina torna a casa dopo 22 anni di guida in giro per il mondo

Annuncio nella categoria: Altri 09:20

I membri della famiglia Zap in Argentina aprono una tela che funge da tenda sopra la loro auto Graham-Paige del 1928 vicino a Gualeguaychu, in Argentina, il 10 marzo

Gualeguaycu (Argentina) – Una famiglia argentina sta per concludere il viaggio di una vita: hanno attraversato i cinque continenti in un festival del 1928 in un’avventura iniziata nel 2000, mettendo al mondo e allevando quattro bambini che ora sono adolescenti.

La famiglia Zap – Hermann e Candelaria e questi bambini – hanno percorso un totale di 362.000 chilometri (225.000 miglia) e ora si fermano in questa città al confine con l’Uruguay prima del loro arrivo previsto domenica, dove hanno iniziato il 25 gennaio 2000 al Obelisco, un monumento nel centro di Buenos Aires.

“Ho sentimenti molto contrastanti. Stiamo finendo un sogno o lo stiamo realizzando”, ha detto Hermann all’AFP. “Cosa accadrà ora? Migliaia di cambiamenti, migliaia di opzioni”, ha detto il 53enne, che sta già pensando di girare il mondo.

Candelaria, che aveva 29 anni quando iniziò il viaggio e ora ne ha 51, ha detto che la sua scoperta più grande e migliore sono state le persone che ha incontrato lungo il percorso.

“Le persone sono fantastiche”, ha detto Candelaria. “L’umanità è incredibile”.

Ha detto che la famiglia ha visitato almeno 102 paesi, anche se a volte hanno dovuto tornare indietro a causa di guerre o altri tipi di conflitti.

– ‘Buono nelle città’ –

La coppia era sposata da sei anni, stava bene e aveva appena costruito una casa, con l’intenzione di avere anche dei figli, quando la voglia di viaggiare ha colpito. Il loro viaggio intorno al mondo è iniziato con un viaggio zaino in spalla in Alaska.

Qualcuno offrì loro un’auto, una Graham-Paige di fabbricazione americana del 1928. Il motore era cattivo e la vernice sembrava cattiva. “Non inizierai nemmeno”, ha detto Candelaria Zapp.

“I sedili non sono fantastici, né la marmitta. Non ha l’aria condizionata. È un’auto da tenere d’occhio. Non sembra comoda, ma è stata fantastica”, ha detto Hermann.

“Stava bene nelle città, nel fango e sulla sabbia”.

Hanno utilizzato solo otto set di pneumatici in 22 anni e ne sono bastati solo due per fare un lavoro importante sul motore.

Hermann mostra l’auto aprendo una tela sopra che forma una specie di tenda sotto la quale i bambini possono dormire quando è il momento del campeggio.

“È ancora più bello ora rispetto a quando è uscito per la prima volta”, ha detto dell’auto modificata super vintage.

Mentre erano in viaggio, con la nascita dei loro primi due figli – Bampa, che ora ha 19 anni, è venuto al mondo negli Stati Uniti e Tehu, 16 anni, durante una visita in Argentina – hanno allargato l’auto tagliandola a metà. E aggiungi altri 40 cm (16 pollici) di lunghezza e sedile.

Ciò ha permesso a Paloma, ora 14enne, nata in Canada, e Wallabe, 12 anni, di arrivare in Australia.

Le ultime aggiunte alla famiglia erano un cane di nome Timon e un gatto di nome Hakuna mentre vivevano in Brasile, la famiglia si è arenata per un po’ nel 2020 a causa del Covid-19.

Altro su quell’auto, che sembra uscita da un film di gangster: il bagagliaio funge da ripostiglio della cucina e il calore del motore viene utilizzato per cucinare o riscaldare l’acqua. I vestiti e gli utensili sono riposti sotto i sedili. E per tutti questi anni è stata una bella casa.

“È una piccola casa ma ha un enorme cortile con spiagge, montagne e laghi. Se non ti piace la vista puoi cambiarla”, ha detto Hermann.

Sul lato dell’auto c’è un cartello con la scritta “Una famiglia viaggia per il mondo”.

Gli Zab di solito soggiornavano come ospiti nelle case delle persone, stimate in circa 2.000 in totale.

“L’umanità è incredibile”, ha detto Candelaria dell’ospitalità della gente. “Ha aiutato molto essere solo una parte di un sogno.”

Ma non è stato facile. Hermann una volta contrasse la malaria e la sua famiglia viaggiò attraverso l’Asia durante un’epidemia di influenza aviaria e dovette affrontare l’ebola in Africa e la febbre dengue in America centrale.

– ‘Molti amici’-

Qui per le strade di Gualeguaychu la gente suona il clacson quando vede il vecchio Graham-Paige negli Zapps. Gli appassionati di auto d’epoca hanno portato con sé le loro foto.

Alcuni stanno persino comprando una copia del libro che gli Zapp hanno scritto sulla loro avventura, Catching a Dream. Hanno venduto circa 100.000 copie e dicono che è la principale fonte di guadagno per tutti questi viaggi.

Per la cronaca, hanno fatto le Americhe, l’Africa, l’Oceania, l’Asia e l’Europa.

Toccarono l’Everest, mangiarono uova di anatra in Asia, ballarono con gli indigeni della Namibia, entrarono nella tomba di re Tut in Egitto e navigarono attraverso molti mari.

Per i bambini è stata un’esperienza indimenticabile. Hanno fatto i loro studi a distanza ea casa con Candelaria.

Ora, le lezioni personali li aspettano in Argentina.

“Quello che voglio fare di più è farmi molti amici”, ha detto Paloma, 14 anni.

 
Segnala Abuso Articolo   |   « back - Torna indietro





ELENCO ULTIME AUDIZIONI

CATEGORIE