Home  |  Your Publicity here!  |  Shopping
Do you know a site of cast online? Submit Link
Casts in: USA, Canada, Italy, French, Germany 

Mooncasting.com – Mobi Multi-Search

 
Es. film xxx, New York, cast, urgent, agency@---, 333 --- ...

Inondazioni in Pakistan: 550 morti tra decenni di forti piogge

agosto 23, 2022 — Filed under: Teather & Musical @ 11:23 pm

Le agenzie governative e le forze armate hanno allestito campi di aiuto e soccorso nelle aree colpite dalle inondazioni e stanno lavorando per aiutare a reinsediare le famiglie e fornire cibo e medicine.

Oltre alle morti, le inondazioni hanno distrutto più di 46.200 case, ha affermato venerdì l’Autorità nazionale per la gestione dei disastri.

“Stiamo facendo del nostro meglio per fornire soccorso e riabilitazione ad ampio raggio alle vittime delle inondazioni”, ha affermato il primo ministro Shahbaz Sharif durante una visita nelle aree colpite dal disastro.

Ma il governo provinciale del Belucistan ha affermato di aver bisogno di più soldi e ha chiesto aiuto alle organizzazioni internazionali.

“Le nostre perdite sono enormi”, ha detto il primo ministro provinciale Abdul Quddus Bizengo.

La più grande città del Pakistan colpita da piogge torrenziali con la crisi climatica che rende il tempo ancora più imprevedibile

C’era carenza di cibo in ogni distretto colpito dalle inondazioni e alcuni sono stati anche tagliati fuori dal resto del distretto poiché oltre 700 km di strade sono state spazzate via.

Bizingo ha affermato che la sua provincia aveva bisogno di “un enorme aiuto” dal governo e dalle agenzie umanitarie internazionali.

La Disaster Management Authority ha affermato che il mese scorso è stato il più piovoso degli ultimi tre decenni, con precipitazioni del 133% in più rispetto alla media degli ultimi 30 anni. L’agenzia per i disastri ha affermato che il Belucistan, che confina con Iran e Afghanistan, ha ricevuto il 305% di pioggia in più rispetto alla media annuale.

La Comunità musulmana Ahmadiyya tiene la Conferenza islamica nel Regno Unito – Articoli – Guardian News Nigeria – Nigeria e notizie dal mondo

— Filed under: Teather & Musical @ 11:23 pm

La Conferenza islamica annuale 2022 (Sessione Salana) della Ahmadiyya Muslim Society, Regno Unito, si terrà dal 5 al 7 agosto 2022 a Islamabad, Alton, Regno Unito.

A causa delle restrizioni COVID-19, l’evento non è aperto a ospiti esterni in tutto il mondo, ad eccezione di leader della comunità Ahmadiyya selezionati e residenti nel Regno Unito.

Ahmadiyya

L’emiro (capo nazionale), della comunità musulmana Ahmadiyya della Nigeria, Alatoye Folorunso Azeez, è tra i dignitari presenti alla conferenza di Londra.

In una dichiarazione del capo del Media Team, la comunità musulmana Ahmadiyya della Nigeria, il dottor Qasim Akinriti, diamo il benvenuto a membri del pubblico a partecipare agli eventi dal vivo del programma, che possono essere visti in varie case e moschee ahmadi intorno al mondo. Canale satellitare Al-Mujtama, Ahmadiyya Muslim TV (MTA International).

Akinity ha rivelato che Morehy Television International, MIT e Jaskia Cable si uniranno ad altri 20 canali televisivi in ​​tutta l’Africa per trasmettere la conferenza in diretta per tre giorni.

“In Nigeria, la moschea centrale del quartier generale di Ahmadiyya a Ojokoro, Lagos e altri in tutto il paese ospiterà membri e ospiti per i lavori di tre giorni”, ha aggiunto.

Riferendosi al fondatore della Comunità musulmana Ahmadiyya, Hazrat Mirza Ghulam Ahmad, Akinity ha affermato: “Lo scopo principale della Conferenza islamica, iniziata nel 1891 a Qadian, in India, ma ora diffusa in tutto il mondo, è di consentire a ogni individuo devoto sperimentare personalmente i benefici religiosi, migliorandone la conoscenza, promuovendo la comprensione reciproca e rafforzando i legami fraterni all’interno della comunità islamica”.

Il fondatore ha anche affermato che il raduno non è un comune raduno umano, ma piuttosto un fenomeno basato esclusivamente sull’assistenza divina per diffondere l’Islam e la sua traduzione in un’azione positiva che include la dichiarazione nel Corano Sura 4 versetto 115 che “non c’è niente di buono in molte delle loro conferenze se non quelle come comandare la carità, la bontà o fare la pace tra le persone. E chi lo fa cercando il piacere di Dio, gli daremo presto una grande ricompensa”.

I momenti salienti della conferenza includono i discorsi del leader supremo mondiale della comunità musulmana Ahmadiyya, Hazrat Masr Ahmad, il quinto califfo di Cristo; Messaggi di buona volontà da leader mondiali, studiosi e ospiti importanti per tre giorni; L’accettazione universale dei nuovi membri e il rinnovamento dell’impegno nei confronti dell’Islam e della Comunità Ahmadiyya – il ‘Bayat internazionale’, tradizione richiamata nell’Islam – sarà celebrato da Sua Santità il 7 agosto.

Durante la conferenza verranno presentati anche altri temi di attualità che ispirano lo spirito dell’Islam e il Global Progress Report della comunità musulmana Ahmadiyya.

Puoi anche guardare la trasmissione in diretta degli atti del convegno o seguirla sulle piattaforme di social media.

Il programma di accelerazione aziendale con sede in Kenya aiuta 2000 imprenditori ad espandersi

— Filed under: Teather & Musical @ 11:23 pm
Business Accelerator è progettato per aiutare i progetti ad aumentare la loro redditività. [iStockphoto]

La piattaforma regionale di supporto alle startup Growth Africa ha inserito più di 70 progetti in un nuovo programma di accelerazione.

GrowthAfrica lavora con imprenditori e aziende che, attraverso le loro azioni, stanno facendo una differenza positiva significativa per l’ambiente circostante e la società in generale.

Il Business Accelerator è progettato per aiutare i progetti a espandere la loro redditività come azienda e renderlo un investimento pronto, sviluppando al contempo il loro senso degli affari e la leadership.

“Attraverso questo, i nostri imprenditori costruiscono una comprensione olistica di tutte le componenti della loro attività, delle realtà interne ed esterne e della loro interdipendenza, identificando le sfide della crescita e utilizzandole per sviluppare un piano di crescita completo e pronto per l’attuazione”, la crescita Lo ha detto il Centro in una nota.

Sono stati reclutati 79 progetti da un pool di 864 candidati provenienti da cinque paesi tra cui Uganda, Kenya, Ghana, Etiopia e Zambia.

L’Africa affronta le sfide della disoccupazione e soffre di un alto costo della vita.

Per alleviare questi problemi, la popolazione, in particolare i giovani, si sta muovendo verso la creazione di attività in proprio per guadagnarsi da vivere.

nuova economia

I beneficiari nel 2021 dal Kenya sono Havilla Smart Enviros, dedicata al riciclaggio e Aquarech Limited, che fornisce la tecnologia Internet of Things (IoT) per promuovere l’allevamento ittico, M-Shamba e Green Pencils Ltd.

L’Uganda e l’Etiopia hanno ottenuto rispettivamente la rappresentanza di Kazire Health Products Ltd Greenworld Energy Technology Plc.

Patricia Gumi, co-fondatrice e CEO di Growth Africa, ha affermato che il programma sta decollando in un modo speciale poiché l’entusiasmo degli imprenditori di imparare e crescere è stato marcato rispetto alle categorie precedenti.

„I progetti del gruppo 2022 sono promettenti. Provengono da cinque paesi diversi e naturalmente hanno esperienze e competenze diverse.

“Attraverso le loro interazioni con i loro colleghi e i facilitatori del programma, siamo ottimisti sul fatto che l’esperienza in questo programma sarà utile mentre ci muoviamo insieme per affrontare questioni globali come la sostenibilità, la disoccupazione e l’uguaglianza di genere”.

Fondata nel 2002 e con sede in Kenya, GrowthAfrica è uno dei principali acceleratori che forniscono supporto nella fase di crescita a progetti di grande impatto nella regione.

Perché il primo ministro di questo paese ha esortato ministri e funzionari a smettere di collegare le relazioni

— Filed under: Teather & Musical @ 11:23 pm
<!–

–>

Ha detto che riposarsi un po’ di più farebbe risparmiare energia.

Madrid:

Venerdì, il primo ministro spagnolo Pedro Sanchez ha invitato gli impiegati a fare attenzione nel trattare con il vento e ad abbandonare i loro rapporti in mezzo alle alte temperature estive.

Con una mossa che potrebbe sorprendere alcuni rendendosi necessaria dato il clima notoriamente caldo della Spagna, Sanchez ha esortato gli impiegati a seguire il suo esempio senza cravatta.

“Voglio che tu veda che non indosso la cravatta”, ha detto Sanchez, sorridendo ampiamente, indicando la sua maglia aperta durante una conferenza stampa a Madrid.

Sentirsi più a proprio agio farebbe risparmiare energia se portasse a un minore utilizzo dell’aria condizionata, ha affermato.

“Ciò significa che tutti possiamo risparmiare energia”, ha detto, aggiungendo di aver chiesto a tutti i ministri e funzionari del governo di smettere di indossare cravatte e sperava che anche il settore privato seguisse l’esempio.

Sanchez ha affermato che il governo spagnolo intende adottare lunedì una serie di misure “urgenti” per risparmiare energia “in linea con ciò che stanno facendo gli altri paesi europei”, senza approfondire.

Dopo l’invasione dell’Ucraina da parte di Mosca, a metà maggio la Commissione europea ha pubblicato un piano da 210 miliardi di euro volto a promuovere le energie rinnovabili e ridurre il consumo di energia per porre fine alla dipendenza dal gas russo.

In risposta, la Spagna ha adottato diverse misure, tra cui l’incoraggiamento del lavoro a distanza e la limitazione dell’aria condizionata negli uffici in estate e dei radiatori in inverno.

Martedì i 27 paesi dell’Unione Europea hanno anche concordato di “ridurre la loro domanda di gas del 15 per cento rispetto al consumo medio degli ultimi cinque anni, tra il 1 agosto 2022 e il 31 marzo 2023, con misure a loro scelta”, il Consiglio europeo detto in una nota. .

Diverse città tedesche hanno dichiarato questa settimana che intensificheranno gli sforzi per risparmiare energia, con Hannover nel nord che annuncia l’intenzione di offrire docce fredde solo nelle piscine pubbliche e nei centri sportivi e Berlino che spegnerà i riflettori per illuminare i suoi monumenti storici.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dalla troupe di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Come fare soldi scommesse sul pallacanestro

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Uno degli sport più popolari al mondo, il basket è anche un’ottima fonte di scommesse redditizie e di alto valore. Dalla NBA, passando per il basket europeo e arrivando al nostro NBB, scommettere sul basket è un’ottima opzione per gli amanti di questo sport molto intenso.

Oltre ad essere un’ottima fonte di scommesse, scommettere sul basket rende la visione di questo sport ancora più eccitante, con ogni canestro che ti fa emozionare per avvicinarti a una scommessa vincente.

In questo articolo ti insegnerà passo dopo passo come essere uno scommettitore di successo scommettendo sulla pallacanestro.

Siti di scommesse

Il primo passo per scommettere sulla Pallacanestro è scegliere un sito di scommesse online che ti dia opzioni per scommettere su questo sport, in particolare sui migliori campionati del mondo, come NBA e NBB per esempio.

È importante notare che il sito scelto offre anche una buona varietà di mercati, come esemplificare in questo articolo.

Di seguito puoi controllare la copertura di 22Bet di una finale NBA tra Toronto Raptors e Golden State Warriors. Nota che il sito ha una grande quantità di scommesse disponibili per questo gioco e molti altri.

Analisi per le scommesse sul basket

Ecco alcuni consigli per fare bene e rimanere positivi a lungo termine, che è l’obiettivo di ogni giocatore:

Fattore casa

Il fattore casa è molto importante quando si tratta di Basket. La pressione che i tifosi mettono sui giocatori, e sugli arbitri, finisce per fare molta differenza nel risultato finale e in alcuni campionati è ancora più importante. Analizza la storia di ogni squadra quando gioca in casa e in trasferta per avere un’idea più dettagliata della forza della squadra che gioca nei propri domini. Un altro fattore importante al riguardo è che le squadre possono considerare normale perdere una partita fuori casa, ma non in casa.

Studia i mercati delle lesioni e delle appropriazioni indebite

Riesci a immaginare di scommettere un sacco di soldi sui Los Angeles Lakers, e al momento della partita scoprire che LeBron James è infortunato? Per non essere colti di sorpresa, è molto importante seguire le notizie del campionato su cui si vuole scommettere. Questo è anche il motivo per cui non dovresti scommettere alla cieca su campionati di cui non hai molte informazioni, come quelli asiatici o africani, per esempio.

Motivazione

Questo è un fattore che deve essere sempre preso in considerazione in qualsiasi gioco che coinvolga esseri umani. Siamo tutti guidati dalla motivazione e non mancano esempi di quando una squadra più debole ha superato una più forte in termini di razza e forza di volontà. Quindi analizza quale squadra è più motivata a vincere prima di scommettere. La classifica del campionato ci dice se le squadre stanno ancora lottando per qualcosa in campionato.

Guarda le partite

È molto difficile per uno scommettitore avere successo in qualsiasi sport che non guarda e che gli piace davvero. Guarda quante più partite di basket puoi e segui da vicino le squadre del campionato su cui hai scelto di scommettere. Col tempo diventerai un esperto di quelle squadre e avrai un’idea molto precisa di quale squadra avrà difficoltà a giocare contro un’altra. Anche le scommesse live sono estremamente divertenti e possono essere molto redditizie.

Sarah Palin guida la corsa dell’Alaska per la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

I senatori repubblicani dell’Alaska Lisa Murkowski e Kelly Chebaka, il suo sfidante repubblicano sostenuto dall’ex presidente Donald Trump, sono avanzati dalle primarie martedì. La repubblicana Sarah Palin, alla ricerca di un ritorno alla carica elettiva dopo più di un decennio, era tra i candidati in corsa per le elezioni generali di novembre nella corsa per l’unico seggio dell’Alaska alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti.

Murkowski era fiduciosa che sarebbe andata avanti, dicendo ai giornalisti all’inizio della giornata: “Ciò che conta è vincere a novembre”. Chebaka ha definito i risultati “il primo passo per rompere la presa della monarchia Murkowski sull’Alaska”.

A. Murkowski è al Senato dal 1981; Prima di Lisa Murkowski, senatrice dalla fine del 2002, suo padre era Frank Murkowski.

Murkowski è stato uno dei sette senatori repubblicani che hanno votato per condannare Trump nel suo secondo processo di impeachment dopo le rivolte del Campidoglio il 6 gennaio 2021.

Nell’ambito di un processo elettorale approvato dagli elettori, utilizzato per la prima volta nelle elezioni in Alaska di quest’anno, le primarie del partito sono state cancellate e il voto di selezione classificato utilizzato nelle elezioni generali. I primi quattro vincitori della corsa alle primarie, indipendentemente dall’affiliazione al partito, passeranno alle elezioni generali.

La senatrice dello stato dell’Alaska Lisa Murkowski, al centro, posa all’inaugurazione del suo ufficio per la campagna per la rielezione a Juneau l’11 agosto. (Becky Bohrer/Associated Press)

Era troppo presto per chiamare gli altri due posti nella corsa al Senato.

Alle primarie della Camera, la democratica Mary Biltola e Palin e il repubblicano Nick Bejic hanno guidato le elezioni di novembre. Era troppo presto per chiamare il quarto posto. Il vincitore sarà eletto nella corsa di novembre per due anni.

Anche Bletula, Begic e Palin stavano contestando un’elezione speciale per servire ciò che restava del defunto vice. Il mandato di Don Young, che scade all’inizio del prossimo anno. Young è morto a marzo. L’elezione speciale è stata la prima opportunità per gli elettori di votare classificati in una corsa in tutto lo stato. Il vincitore delle elezioni speciali potrebbe non essere noto almeno fino al 31 agosto.

Le elezioni speciali erano su un lato del ballottaggio; L’altra parte conteneva le corse primarie per il Senato, la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, il governatore, il vice governatore e i seggi legislativi.

Palin istituisce un nuovo sistema di voto

Palin, in una dichiarazione martedì sera, ha definito questo caso “il primo banco di prova del folle, complesso e indesiderato sistema di voto a scelta classificata”.

Begic, un uomo d’affari di una famiglia di eminenti democratici, si oppose con veemenza a Palin durante la campagna, cercando di ritrarla come una cercatrice di fama e una capitolatrice; Palin ha rassegnato le dimissioni durante il suo mandato da governatore nel 2009.

Un narratore in una delle pubblicità di Palin si riferisce a Begitch come a un “nick negativo” e dice che Palin vuole servire al Congresso per “portare la torcia di Don Young”.

Biltola, un’ex legislatore che ha recentemente fatto parte di un comitato il cui obiettivo è ricostruire le risorse di salmone sul fiume Coscoquim, si è presentata come una “normale Alaska” e creatrice di consenso.

Nella corsa per il governatore dell’Alaska, il governatore repubblicano Mike Dunleavy guidava, così come l’ex governatore Bill Walker, l’Indipendente e il democratico Les Garra. Era troppo presto per chiamare il quarto posto.

Questo è solo l’inizio della gara. Nei prossimi giorni esamineremo tutti i numeri man mano che arriveranno per vedere dove abbiamo bisogno di supporto e non vediamo l’ora di raggiungere tutta l’Alaska e guadagnare i loro voti da ora fino a Novembre”, hanno dichiarato Dunleavy e la sua collega Nancy Dahlstrom in una nota.

Walker lavora con Heidi Drigas e Jara lavora con Jessica Cook.

Il PSG è partito bene, gli All Blacks rassicurati, Halep ha trionfato in Canada…cosa ricordare del weekend sportivo

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Mentre i Campionati Europei hanno portato la loro quota di medaglie alla Francia, così come i Campionati Europei di Nuoto, il fine settimana è stato ricco di eventi sportivi in ​​altre discipline. La seconda giornata di Ligue 1 ha tenuto la sua parte di emozione, proprio come il torneo di rugby dell’emisfero australe, quando si sono conclusi i tornei di tennis canadesi. Franceinfo: Lo sport misura le principali competizioni del fine settimana.

Ligue 1: il Paris Saint-Germain è già solo al vertice

Dopo il successo contro il Clermont (5-0), il Paris Saint-Germain ha ottenuto la sua seconda vittoria in Ligue 1 contro il Montpellier (5-2). La doppietta di Neymar (43° e 51°), un gol di Kylian Mbappe (69° posto), una realizzazione di Renato Sanchez (88° posto), oltre all’autogol di Sacco (39° posto). Solo i parigini guidano la classifica con 6 punti, davanti a Marsiglia e Lille (4 punti).

L’OM non poteva fare di meglio di un pareggio (1-1) a Brest, grazie a un gol di Nuno Tavares (38). stesso risultato Sabato Monaco-Stade Rennes a Louis II (1-1). Anche se rapidamente ridotti a dieci, gli Asemisti sono riusciti a strappare un punto.

>> Leggi anche: Calcio: Manchester United in crisi, Barcellona delude, Inter e Milan in duello… Cosa ricordare dal weekend europeo

Nel resto dei prati, Nizza e Strasburgo si lasciano con lo stesso punteggio di pareggio, mentre il Tolosa in salita ha marciato a Troyes (3-0). La delusione dell’Auxerrois, che non riesce a battere l’Angers (2-2) dopo essersi portato in vantaggio per 2-0.

L’Argentina è in testa al campionato di rugby

In casa, i Pumas hanno battuto gli australiani (48-17) sabato, durante la seconda giornata dei campionati di rugby, Disegnato al Campionato Sei Nazioni nell’emisfero australe. Grande rivincita per gli argentini che sono caduti duramente contro i Wallabies nella prima giornata del torneo (41-26).

Il capitano argentino Juan Cruz Malia, durante una partita contro l'Australia, a San Juan (Argentina), 13 agosto 2022 (JUAN MABROMATA / AFP)

Il capitano argentino Juan Cruz Malia, durante una partita contro l’Australia, a San Juan (Argentina), 13 agosto 2022. (Juan Mabromata/AFP)

Dal canto loro, la squadra neozelandese è tornata a vincere battendo il Sudafrica (35-23) a Johannesburg (Sudafrica). Gli All Blacks hanno così chiuso una serie di tre sconfitte consecutive grazie a due tentativi a fine partita di David Haveley (74) e Scott Barrett (79).

Tennis: Halep e Carino Busta vincono in Canada

rumeno Simona Halep ha vinto un nuovo campionato WTA 1000 in carriera domenica a Toronto, dominando la brasiliana Beatriz Haddad Maya in tre set (6-3, 2-6, 6-3). Nelle semifinali di Wimbledon, ha confermato di essere brava due settimane prima degli US Open.

La tennista Simona Halep durante una partita a Toronto (Canada), 14 agosto 2022 (VAUGHN RIDLEY / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP)

La tennista Simona Halep durante una partita a Toronto (Canada), 14 agosto 2022 (VAUGHN RIDLEY / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / AFP)

La tennista Simona Halep durante una partita a Toronto (Canada), 14 agosto 2022. (VAUGHN RIDLEY / GETTY IMAGES NORD AMERICA / AFP)

A Montreal, Pablo Carreno Busta ha fatto la sorpresa. Senza essere testa di serie, il 31enne spagnolo ha vinto il suo primo Masters 1000 battendo in finale il polacco Hubert Hurkacz (3-6, 6-3, 6-3), decimo mondiale. Il suo ultimo titolo risale al luglio 2021, sulla terra battuta ad Amburgo.

Basket: la Francia vince i capelli in Italia

I Blues hanno vinto di un punto venerdì sugli Azzurri (78-77 ai supplementari), a Bologna (Italia) nel loro secondo match in preparazione all’Europeo. La partita è stata serrata per tutto l’incontro, perché dopo il punteggio di 36-36 al termine del primo tempo, entrambe le squadre hanno dovuto prendere una decisione ai tempi supplementari, con la classifica che mostrava 69 punti tutt’intorno alla fine dei tempi regolamentari.

E la squadra olandese, che ha già vinto il 7 agosto, incontrerà gli azzurri martedì, a Montpellier (Herault), nella terza amichevole, prima di affrontare giovedì il Belgio.

Chrissy Swan mostra la sua perdita di peso di 90 kg in tuta mentre si allena per una passeggiata di beneficenza di 300 km

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Krissy Swan sembra in forma e determinata mentre interviene nella sua carriera di beneficenza a Melbourne dopo aver perso peso drasticamente durante il blocco di Covid.

Venerdì, il conduttore radiofonico, 48 anni, ha indossato una tuta STAX completamente nera che includeva leggings e una maglietta con zip a maniche lunghe.

Teneva i capelli castani sciolti e sciolti al vento mentre tirava fuori una borsa della spesa Coles e uno zaino con senape nella tasca laterale.

Venerdì, Chrissy Swan ha mostrato la sua perdita di peso di 90 kg in tuta mentre allenava la sua marcia di beneficenza per 300 km.

Venerdì, Chrissy Swan ha mostrato la sua perdita di peso di 90 kg in tuta mentre allenava la sua marcia di beneficenza per 300 km.

La conduttrice televisiva aveva un paio di auricolari collegati mentre camminava per raccogliere fondi per la Fred Hollows Foundation, curiosando in alcuni negozi e la sua Susan locale lungo la strada.

Ciò arriva dopo che Chrissy ha perso una quantità significativa di peso, a partire dall’inizio del 2020 durante il blocco.

Il giudice The Masked Singer, che ha perso 90 kg dall’inizio del suo viaggio, in precedenza attribuiva la sua perdita di peso alle passeggiate quotidiane e all’abbandono dell’alcol.

Krissy Swan sembra in forma e determinata mentre entra nella sua carriera di beneficenza dopo aver perso peso drasticamente durante il blocco di Covid.

Krissy Swan sembra in forma e determinata mentre entra nella sua carriera di beneficenza dopo aver perso peso drasticamente durante il blocco di Covid.

Krissy Swan sembra in forma e determinata mentre entra nella sua carriera di beneficenza dopo aver perso peso drasticamente durante il blocco di Covid.

Teneva i capelli castani sciolti e sciolti al vento mentre tirava fuori una borsa della spesa Coles e uno zaino con senape nella tasca laterale.

Chrissy ha recentemente deciso di non discutere apertamente della sua perdita di peso.

“Penso che il motivo per cui non parlo di nulla ora è perché l’ho fatto negli ultimi 20 anni”, ha detto alla rivista Stellar a luglio.

Ho guadato in questo tipo di ambiente tossico e non mi sentivo bene. E non ha aiutato me, e non ha aiutato nessun altro. Ha aggiunto: “Sta solo diffondendo interesse per il corpo di una donna, il che è completamente irrilevante”.

La conduttrice televisiva aveva un paio di auricolari collegati mentre camminava per raccogliere fondi per la Fred Hollows Foundation, curiosando in alcuni negozi e la sua Susan locale lungo la strada.

La conduttrice televisiva aveva un paio di auricolari collegati mentre camminava per raccogliere fondi per la Fred Hollows Foundation, curiosando in alcuni negozi e la sua Susan locale lungo la strada.

La conduttrice televisiva aveva un paio di auricolari collegati mentre camminava per raccogliere fondi per la Fred Hollows Foundation, curiosando in alcuni negozi e la sua Susan locale lungo la strada.

Ciò arriva dopo che Chrissy ha perso una quantità significativa di peso, a partire dall'inizio del 2020 durante il blocco

Ciò arriva dopo che Chrissy ha perso una quantità significativa di peso, a partire dall'inizio del 2020 durante il blocco

Ciò arriva dopo che Chrissy ha perso una quantità significativa di peso, a partire dall’inizio del 2020 durante il blocco

Chrissie ha brevemente accennato alla sua perdita di peso in un’intervista con The Australian Women’s Weekly all’inizio di quest’anno.

Ha detto che i “tremendi” cambiamenti nello stile di vita che ha apportato negli ultimi 12 mesi hanno migliorato la sua vita in molti modi.

Non parlerò di taglia **e. Non ti dirò cosa mangiare in un giorno. “Perché leggo quelle storie e mi fanno stare male con me stessa”, ha detto alla rivista.

Il giudice Masked Singer, che ha perso 90 kg dall'inizio del suo viaggio, in precedenza attribuiva la sua perdita di peso alle passeggiate quotidiane e all'abbandono dell'alcol.

Il giudice Masked Singer, che ha perso 90 kg dall'inizio del suo viaggio, in precedenza attribuiva la sua perdita di peso alle passeggiate quotidiane e all'abbandono dell'alcol.

Il giudice Masked Singer, che ha perso 90 kg dall’inizio del suo viaggio, in precedenza attribuiva la sua perdita di peso alle passeggiate quotidiane e all’abbandono dell’alcol.

Chrissy ha recentemente deciso di non discutere apertamente della sua perdita di peso. “Penso che il motivo per cui non parlo di nulla ora è perché l’ho fatto negli ultimi 20 anni”, ha detto alla rivista Stellar a luglio.

Ho guadato in questo tipo di ambiente tossico e non mi sentivo bene. E non ha aiutato me, e non ha aiutato nessun altro. Ha aggiunto: “Sta solo diffondendo interesse per il corpo di una donna, il che è completamente irrilevante”

Chrissy ha continuato a superare i suoi obiettivi di fitness fissando un nuovo obiettivo per se stessa: camminare per 300 chilometri in un mese per la Fred Hollows Foundation.

La scorsa settimana ha annunciato che avrebbe “bombardato il marciapiede” ogni giorno ad agosto per raccogliere fondi per l’organizzazione benefica Blindness.

‘Lo sto facendo di nuovo!’ È agosto e questo significa che camminerò per 300 km per restituire la vista a chi soffre di cecità evitabile”.

Ci vogliono solo $ 25 per ripristinare la vista di qualcuno. Questo è fantastico per me! Rimarrai dietro di me? L’anno scorso abbiamo raccolto oltre $ 80.000 (più di 3.200 persone possono vederti di nuovo grazie a te!?) Quest’anno punto a $ 100.000! “

Ho combattuto in questo tipo di ambiente tossico e non mi sentivo bene

Ho combattuto in questo tipo di ambiente tossico e non mi sentivo bene

Chrissy ha continuato a superare i propri obiettivi di fitness fissando un nuovo obiettivo per se stessa: camminare per 300 chilometri in un mese per la Fred Hollows Foundation.

“Qualunque cosa tu possa salvare, c’è un link nella mia biografia”, ha concluso. Ti terrò aggiornato. Facciamolo!’

Chrissy ha preso parte alla sfida questa volta l’anno scorso, puntando inizialmente a 150 km per poi ampliare il suo obiettivo a 300 km.

Secondo un post di Instagram l’anno scorso, ha percorso più di 310 chilometri e ha detto ai suoi follower che un’azienda si era offerta di abbinare la sua donazione per i successivi $ 15.000.

Chrissy ha preso parte alla sfida questa volta l'anno scorso, puntando inizialmente a 150 km per poi ampliare il suo obiettivo a 300 km e una distanza di oltre 310 km.  (Nella foto ai Logie Awards di Melbourne il 27 aprile 2014)

Chrissy ha preso parte alla sfida questa volta l'anno scorso, puntando inizialmente a 150 km per poi ampliare il suo obiettivo a 300 km e una distanza di oltre 310 km.  (Nella foto ai Logie Awards di Melbourne il 27 aprile 2014)

Chrissy ha preso parte alla sfida questa volta l’anno scorso, puntando inizialmente a 150 km per poi ampliare il suo obiettivo a 300 km e una distanza di oltre 310 km. (Nella foto ai Logie Awards di Melbourne il 27 aprile 2014)

Con lo scioglimento dei ghiacciai, Italia e Svizzera ridisegnano i loro confini

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Un rifugio costruito in Italia a 3480 metri sul livello del mare è oggi in gran parte in territorio svizzero a causa dello scioglimento del ghiacciaio del Theodul.

Questa è una delle tante conseguenze del cambiamento climatico. Con lo scioglimento del ghiacciaio del Theodule, il confine italo-svizzero, che segue la linea di separazione delle acque, è cambiato. Risultato: due terzi del rifugio delle Guide del Cervino costruito in Italia, a 3480 metri sul livello del mare, si trovano ora sul versante svizzero.

Questo rifugio, che offre vitto e alloggio in questo angolo delle Alpi tra i più amati dagli appassionati di sci, è stato quindi oggetto di intense trattative diplomatiche per più di tre anni, fino al raggiungimento di un compromesso, lo scorso anno di cui restano i dettagli segreto.

E per una buona ragione, la posizione strategica dell’edificio suscita cupidigia. Si trova all’incrocio di Zermatt-Cervinia, una delle stazioni sciistiche più grandi del mondo, al centro di un grande progetto di ammodernamento.

“Abbiamo diviso un po’ in due la pera”, ha spiegato il capo del confine nazionale svizzero Alain Wicht, che ha partecipato alle trattative in cui tutti hanno fatto concessioni per trovare “una soluzione affinché entrambi si sentano se non vincitori, almeno no perdenti”.

Il confine si è sciolto

Il ghiacciaio Théodule ha perso quasi un quarto della sua massa tra il 1973 e il 2010 e ha lasciato il posto alla roccia. È questo scioglimento che ha costretto la Svizzera e l’Italia a rivedere il loro confine, normalmente definito dalla linea di separazione delle acque, il cui flusso verso nord segna il territorio svizzero, e quello verso sud, l’Italia.

Secondo Alain Wicht, se questi aggiustamenti sono frequenti, generalmente vengono risolti confrontando le letture effettuate dalle squadre dei due Paesi, senza intervento politico.

“Devi sapere che stiamo combattendo con terre meno preziose”, ha osservato. “E’ l’unico posto dove all’improvviso abbiamo avuto un edificio che si trovava”, dando un “valore economico” al terreno.

I suoi omologhi italiani, dal canto loro, si sono rifiutati di parlare “a causa della complessa situazione internazionale”.

Sciatori nei pressi del rifugio Guides du Cervin, situato al confine tra Svizzera e Italia.
Sciatori nei pressi del rifugio Guides du Cervin, situato al confine tra Svizzera e Italia. © Fabrice COFFRINI / AFP

“La Svizzera non è interessata a un pezzo di ghiacciaio”

Il contenuto dell’accordo negoziato a Firenze nel novembre 2021 sarà svelato solo dopo la sua approvazione da parte delle autorità: da parte svizzera, l’argomento non potrà essere presentato al Consiglio federale almeno fino al 2023.

Più loquace l’ex capo della delegazione svizzera, Jean-Philippe Amstein, che spiega che queste controversie si risolvono attraverso uno scambio di territori di simile superficie e valore.

“La Svizzera non è interessata a prendere un pezzo di ghiacciaio”, ha spiegato, “gli italiani non possono compensare la perdita di superficie svizzera”.

Lavori di ristrutturazione ritardati

Da parte sua, il custode del rifugio, Lucio Trucco, 51 anni, è stato informato che sarebbe rimasto in suolo italiano. “Il rifugio resta italiano perché siamo sempre stati italiani”, ha detto, aggiungendo che “il menu è italiano, il vino è italiano e le tasse sono italiane”.

Questi anni di trattative hanno ritardato la ristrutturazione del rifugio, nessuno dei villaggi ai lati del confine ha potuto rilasciare il permesso di costruire.

Non saranno completati i lavori per l’apertura di una nuova funivia, che consentirà l’accesso al Piccolo Cervino, una delle vette sciabili più alte d’Europa (3883 m) dall’Italia a fine 2023 dall’Italia, garantendo il passaggio delle Alpi. “con i piedi asciutti” per un costo stimato di 45 milioni di franchi (45,8 milioni di euro).

Mentre alcune località di media montagna si preparano alla fine dello sci alpino a causa del riscaldamento globale, Zermatt-Cervinia fa durare il divertimento, anche se queste attività contribuiscono allo scioglimento del ghiacciaio.

INSOLITO. Uno dei più grandi giocatori italiani della storia non sarebbe mai stato eleggibile

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Questo è un presupposto che segue le rivelazioni di un certo Martin Castrogiovanni, per i media Rugby Champagne. Come riportato da Ruck.co, l’ex pilastro lascia cadere le informazioni come un capello nella zuppa. “Nonno Castro è nato in Argentina, si chiamava José Maria. L’unico italiano era il mio bisnonno, Angel, nato in Sicilia, a Franco Forte.Chiaramente questo può significare che colui che ha collezionato 119 presenze con la Squadra Azzura, ha giocato in 4 Mondiali e che si è affermato come uno dei più grandi giocatori della storia del Paese, non dovrebbe mai poter indossare la maglia transalpina.

FOTO. Quando Martin Castrogiovanni va a festeggiare a Las Vegas con i giocatori del PSG

Ammetti che non è conveniente. Anche se noterete che l’uso del condizionale è di rigore, le regole di ammissibilità in Italia e all’alba degli anni 2000 non erano esattamente le stesse di oggi. Tuttavia, nel momento in cui scrivo queste righe e secondo il regolamento del World Rugby, è certo che Castro non avrebbe mai potuto indossare i colori dell’Italia di oggi, giocatore che deve giustificare “un legame diretto e credibile” con il Paese in questione per rappresentare esso. In questo caso, essere nato, avere un genitore o un nonno nato in esso. Se è così, il legame con il bisnonno Angel era troppo stretto.

Guitoune, Piutau, Saili... queste stelle che potrebbero giocare per un altro paese nel 2023Guitoune, Piutau, Saili… queste stelle che potrebbero giocare per un altro paese nel 2023

Cambia gioco! Un anno di giochi – 1997 – STACK

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Mentre le console PlayStation e Nintendo 64 hanno iniziato a lavorare sodo, sostenute da diverse versioni di giochi di prima classe, SEGA si è concentrata sull’apertura di qualcosa di molto grande a Sydney…

I fan giapponesi dei giochi di corse hanno ricevuto un fantastico regalo di Natale da accompagnare a una tradizionale cena KFC a forma di capolavoro PlayStation di Polyphony Digital gran Turismooriginariamente tradotto Simulatore di corse reali. Questa è stata un’affermazione audace, ma il pilota – che ha richiesto cinque anni per svilupparsi – ha offerto, offrendo gare realistiche (all’epoca) sia sui sentieri che in modalità più basate sulla simulazione. Ancora uno dei piloti più quotati di tutti i tempi, c’erano 140 veicoli del mondo reale da collezionare e correre su 11 piste (22 variabili inverse contando). Infine, gli australiani si sono uniti al divertimento nel maggio 1998.

Cambiamenti di gioco - GoldenEye

A due anni dall’arrivo dell’omonimo film di James Bond, non c’erano molte aspettative Occhi d’oro 007 Sul Nintendo 64. Poi la gente ci ha giocato… Uno sparatutto in prima persona con una campagna per giocatore singolo che combinava sparatutto e azione furtiva mentre il giocatore si calava nei panni di Bond, James Bond, per salvare Londra e il mondo dal collasso economico . Anche se è stato molto divertente, ciò che ha davvero venduto il gioco è stato il multiplayer a schermo diviso, in cui fino a quattro giocatori possono avere un deathmatch in diversi scenari. Altamente premiato, ora è visto come un importante trampolino di lancio nell’evoluzione dei giochi sparatutto multiplayer su console.

Cambiamenti di gioco - Sega World

Con Mega Drive appena cancellato e Saturno che non è riuscito a decollare al di fuori del Giappone, potrebbe essere sembrato un momento strano per aprire un centro di intrattenimento a tema SEGA nel cuore di Sydney. Tuttavia, il 6 marzo 1997, SEGA World è stato aperto a Darling Harbour, con un sacco di pezzi di Sonic the Hedgehog, la pletora necessaria di giochi arcade e una selezione di attrazioni più grandi che per lo più evitavano tutti i molti programmi di alto livello di SEGA. C’era, tuttavia, Sonic dal vivo a Sydney Musical, in cui Eggman viene mostrato mentre si imbatte in Sydney e in seguito cerca di controllarla. SEGA World è stato chiuso nel novembre 2000 e lo splendido edificio rosso è stato demolito nel 2008.

Inondazioni in Pakistan: 550 morti tra decenni di forti piogge

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

Le agenzie governative e le forze armate hanno allestito campi di aiuto e soccorso nelle aree colpite dalle inondazioni e stanno lavorando per aiutare a reinsediare le famiglie e fornire cibo e medicine.

Oltre alle morti, le inondazioni hanno distrutto più di 46.200 case, ha affermato venerdì l’Autorità nazionale per la gestione dei disastri.

“Stiamo facendo del nostro meglio per fornire soccorso e riabilitazione ad ampio raggio alle vittime delle inondazioni”, ha affermato il primo ministro Shahbaz Sharif durante una visita nelle aree colpite dal disastro.

Ma il governo provinciale del Belucistan ha affermato di aver bisogno di più soldi e ha chiesto aiuto alle organizzazioni internazionali.

“Le nostre perdite sono enormi”, ha detto il primo ministro provinciale Abdul Quddus Bizengo.

La più grande città del Pakistan colpita da piogge torrenziali con la crisi climatica che rende il tempo ancora più imprevedibile

C’era carenza di cibo in ogni distretto colpito dalle inondazioni e alcuni sono stati anche tagliati fuori dal resto del distretto poiché oltre 700 km di strade sono state spazzate via.

Bizingo ha affermato che la sua provincia aveva bisogno di “un enorme aiuto” dal governo e dalle agenzie umanitarie internazionali.

La Disaster Management Authority ha affermato che il mese scorso è stato il più piovoso degli ultimi tre decenni, con precipitazioni del 133% in più rispetto alla media degli ultimi 30 anni. L’agenzia per i disastri ha affermato che il Belucistan, che confina con Iran e Afghanistan, ha ricevuto il 305% di pioggia in più rispetto alla media annuale.

La Comunità musulmana Ahmadiyya tiene la Conferenza islamica nel Regno Unito – Articoli – Guardian News Nigeria – Nigeria e notizie dal mondo

— Filed under: Spot & Shorts @ 11:23 pm

La Conferenza islamica annuale 2022 (Sessione Salana) della Ahmadiyya Muslim Society, Regno Unito, si terrà dal 5 al 7 agosto 2022 a Islamabad, Alton, Regno Unito.

A causa delle restrizioni COVID-19, l’evento non è aperto a ospiti esterni in tutto il mondo, ad eccezione di leader della comunità Ahmadiyya selezionati e residenti nel Regno Unito.

Ahmadiyya

L’emiro (capo nazionale), della comunità musulmana Ahmadiyya della Nigeria, Alatoye Folorunso Azeez, è tra i dignitari presenti alla conferenza di Londra.

In una dichiarazione del capo del Media Team, la comunità musulmana Ahmadiyya della Nigeria, il dottor Qasim Akinriti, diamo il benvenuto a membri del pubblico a partecipare agli eventi dal vivo del programma, che possono essere visti in varie case e moschee ahmadi intorno al mondo. Canale satellitare Al-Mujtama, Ahmadiyya Muslim TV (MTA International).

Akinity ha rivelato che Morehy Television International, MIT e Jaskia Cable si uniranno ad altri 20 canali televisivi in ​​tutta l’Africa per trasmettere la conferenza in diretta per tre giorni.

“In Nigeria, la moschea centrale del quartier generale di Ahmadiyya a Ojokoro, Lagos e altri in tutto il paese ospiterà membri e ospiti per i lavori di tre giorni”, ha aggiunto.

Riferendosi al fondatore della Comunità musulmana Ahmadiyya, Hazrat Mirza Ghulam Ahmad, Akinity ha affermato: “Lo scopo principale della Conferenza islamica, iniziata nel 1891 a Qadian, in India, ma ora diffusa in tutto il mondo, è di consentire a ogni individuo devoto sperimentare personalmente i benefici religiosi, migliorandone la conoscenza, promuovendo la comprensione reciproca e rafforzando i legami fraterni all’interno della comunità islamica”.

Il fondatore ha anche affermato che il raduno non è un comune raduno umano, ma piuttosto un fenomeno basato esclusivamente sull’assistenza divina per diffondere l’Islam e la sua traduzione in un’azione positiva che include la dichiarazione nel Corano Sura 4 versetto 115 che “non c’è niente di buono in molte delle loro conferenze se non quelle come comandare la carità, la bontà o fare la pace tra le persone. E chi lo fa cercando il piacere di Dio, gli daremo presto una grande ricompensa”.

I momenti salienti della conferenza includono i discorsi del leader supremo mondiale della comunità musulmana Ahmadiyya, Hazrat Masr Ahmad, il quinto califfo di Cristo; Messaggi di buona volontà da leader mondiali, studiosi e ospiti importanti per tre giorni; L’accettazione universale dei nuovi membri e il rinnovamento dell’impegno nei confronti dell’Islam e della Comunità Ahmadiyya – il ‘Bayat internazionale’, tradizione richiamata nell’Islam – sarà celebrato da Sua Santità il 7 agosto.

Durante la conferenza verranno presentati anche altri temi di attualità che ispirano lo spirito dell’Islam e il Global Progress Report della comunità musulmana Ahmadiyya.

Puoi anche guardare la trasmissione in diretta degli atti del convegno o seguirla sulle piattaforme di social media.

23 queries. 0,231 seconds. | Powered by MoonCasting

Switch to our mobile site