CAST e CASTING – Film, Cinema, Moda, Spot TV, Cortometraggi. Provini e Agenzie per Attori, Modelle, Cantanti, Ballerine, Promoter, Hostess, Steward …+ di 100 cast ogni giorno!


Rss 2.0 RSS - Casting per attori comparse provini cast TV     Home >> All Cast (Casting per attori comparse provini cast TV)

Lug 06 2022

Il settore bancario dello Sri Lanka sta guidando la ripresa economica del Paese

Annuncio nella categoria: Altri 12:15

Skyline di Colombo, Sri Lanka


autore: Ajantha de Vas Gunasekara, CEO e Direttore finanziario del gruppo, Sampath Bank


6 luglio 2022

Dopo aver resistito con successo alle prime ondate di COVID-19, lo Sri Lanka si avvicina al 2021 con cauto ottimismo per il futuro, poiché le economie globali iniziano ad aprirsi e i collegamenti commerciali globali vengono ripristinati. Con l’aiuto di un aggressivo lancio di vaccinazioni da parte del governo dello Sri Lanka, il paese si è preparato per un rapido ritorno alla vita normale. Questi sforzi, insieme alle misure decise e forti adottate dalla Banca centrale dello Sri Lanka per sostenere il settore privato e aiutare anche le banche a gestire gli effetti negativi delle turbolenze associate al COVID-19, hanno portato l’economia dello Sri Lanka a crescere del 3,7 per cento. centesimi nel 2021, in netto contrasto con la contrazione del 3,6% in centesimi registrata nel 2020.

Nonostante questi segnali positivi, la fragilità della ripresa economica dello Sri Lanka è messa in discussione sullo sfondo delle persistenti preoccupazioni per l’aumento dell’inflazione, le fluttuazioni valutarie irregolari e le riserve valutarie in rapido esaurimento in un contesto di crescente onere del debito del paese. Nonostante tutto questo in secondo piano, il settore bancario del Paese ha continuato a svolgere un ruolo essenziale per stimolare la crescita e sostenere una maggiore stabilità economica. Nonostante i venti contrari associati alla pandemia, il settore bancario nel suo insieme ha registrato una notevole espansione del credito, indicando che la ripresa economica del Paese è stata robusta.

Misure di soccorso
Con lo Sri Lanka in una modalità di ripristino post-COVID, Sampath Bank ha dimostrato una forte attenzione ai clienti e ai dipendenti, dimostrando la sua resilienza e capacità di crescere in modo sicuro e sostenibile. Per rinnovare il proprio impegno nei confronti dei clienti, la banca ha adottato misure immediate per attuare le misure di soccorso imposte dal governo per aiutare le persone e le imprese colpite dal coronavirus. 10,5 miliardi di rupie dello Sri Lanka (30 milioni di dollari) sono stati erogati nell’ambito del Saubhagya Renaissance Scheme fino alla fine del 2021, mentre a tutti i clienti idonei sono state concesse proroghe di differimento del debito annunciate dal governo. Oltre a queste misure imposte dal governo, la Banca ha continuato i propri sforzi a sostegno delle imprese e dei privati ​​colpiti dal rallentamento economico causato dalla pandemia.

Dal punto di vista del business, la Banca è andata decisamente avanti nella seconda fase della Triple Transformation Agenda 2020 (TT2020). In questa seconda fase sono stati focalizzati tre pilastri: crescita, rischio e costo. Il pilastro della crescita si è concentrato sul cogliere le opportunità presentate dal contesto di bassi tassi di interesse, con un’attenzione particolare alla guida della crescita del credito nel settore delle PMI e nella finanza verde.

In risposta alla crescente domanda di capitale circolante da parte delle piccole e medie imprese desiderose di riprendere le attività dopo la recessione economica causata dal coronavirus, la banca è andata avanti con il suo Diriyah Loans Scheme, il prodotto di punta di Sampath Bank rivolto al settore delle PMI. Parallelamente, anche le attività di prestito sono state accelerate grazie al forte incoraggiamento del governo ad aumentare la quota di energie rinnovabili nel mix energetico complessivo del Paese.

Sviluppo pionieristico
Essendo nel settore da 34 anni, Sampath Bank ha una comprovata esperienza di eccellenza digitale. Nel 2021, la banca ha sfruttato questo potenziale per lanciare “Touchless Cash Withdrawals” (TCW) presso gli sportelli automatici. La tecnologia di TCW, con la sua funzione contactless, consente agli utenti di prelevare contanti da un bancomat senza dover toccare fisicamente la superficie della macchina, forse lo sviluppo più rivoluzionario che sia stato svelato nel settore bancario nazionale da decenni.

È stato anche visto come una risposta consapevole all’urgente necessità di capacità di transazione senza contatto nell’ambiente COVID-19. Sulla base della stessa logica, la rete delle interfacce digitali è stata ulteriormente ampliata per consentire ai clienti di svolgere sempre più attività bancarie da remoto. Alcuni dei risultati più importanti includevano il lancio del servizio digitale su più piattaforme, tra cui Sampath Vishwa e tramite la scheda di registrazione elettronica sul sito Web dell’azienda, nonché la rete di cassieri virtuali di Sampath Bank. È stata inoltre implementata una struttura di videoconferenza dedicata per consentire ai clienti aziendali di aprire account aziendali.

Dal punto di vista del rischio, l’attenzione si è concentrata sul rafforzamento dei fondamenti del rischio per riconoscere l’ambiente operativo fragile e spesso imprevedibile. Nell’ambito dell’approccio generale di gestione del rischio, è stata posta una forte enfasi sull’aumento dell’integrazione dei sistemi fisici e digitali della banca al fine di costruire la resilienza del sistema di back-end, mentre sono stati effettuati ulteriori investimenti per rafforzare i sistemi di sicurezza delle informazioni della banca.

Gli utenti possono prelevare contanti da un bancomat senza dover toccare fisicamente la superficie della macchina

Nel frattempo, il pilastro dei costi è stato guidato principalmente da iniziative di digitalizzazione e automazione dei processi garantite per offrire doppi vantaggi in termini di miglioramento dell’efficienza operativa e riduzione dell’utilizzo della carta, contribuendo collettivamente a ridurre i costi. A testimonianza del successo di questi sforzi, il rapporto costi/ricavi della banca (escluse le tasse sui servizi finanziari) è sceso drasticamente al 35,3% nel 2021, dal 43,5% nel 2020. Continuando a dimostrare la propria resilienza e capacità di rimanere sostenibili anche in tempi di incertezza, Sampath Bank ha prodotto solidi risultati finanziari nel 2021. Dopo aver superato la soglia dei trilioni di rupie nell’anno precedente, la base patrimoniale della banca è salita a Rs. 1,2 trilioni di rupie dello Sri Lanka ($ 3,4 miliardi) al 31 dicembre 2021, un solido aumento dell’8,1% anno su anno.

Nel frattempo, l’utile al netto delle imposte di 12,5 miliardi di rupie dello Sri Lanka (35,7 milioni di dollari) e l’utile prima delle tasse di 16,8 miliardi di rupie dello Sri Lanka (48 milioni di dollari) per il 2021, indicano una crescita significativa rispettivamente del 55,2% e del 50,7% nell’anno 2020. In Alla luce di questa performance, il Consiglio di amministrazione ha dichiarato un dividendo in contanti di 4,25 rupie dello Sri Lanka per azione per l’anno terminato il 2021, garantendo continui ritorni agli azionisti.

Guardare oltre i numeri è sempre stato al centro della filosofia di servizio di Sampath Bank. La pandemia ha solo rafforzato la determinazione della banca a riorientare il proprio approccio per soddisfare le esigenze dei dipendenti e della comunità in generale.

Pur proseguendo con tutte le iniziative di sviluppo dei dipendenti pianificate, l’attenzione alla sicurezza dei dipendenti è stata notevolmente approfondita nell’ultimo anno. Per la sicurezza e il benessere dei suoi dipendenti e dei loro parenti stretti, la banca si è impegnata a coprire il costo del test PCR, il costo delle cure intermedie comprese le spese di ambulanza e, se necessario, l’assistenza intensiva per coloro che risultano positivi al COVID-19.

iniziative comunitarie
Incrollabile nel suo impegno nei confronti della comunità, Sampath ha intrapreso la sua rivoluzionaria iniziativa comunitaria: il Wewata Jeewayak Reservoir Restoration Program, in cui tre nuovi progetti sono stati implementati nel 2021 a beneficio di oltre 4.000 coltivatori di riso rurali nelle aree aride dello Sri Lanka.

Poiché nel 2021 era impossibile organizzare i tradizionali seminari “Sampath Saviya” a causa delle restrizioni sulla pandemia in atto, la banca ha ospitato webinar per le piccole e medie imprese. Allo stesso tempo, attraverso il programma “Hope for a Life”, la banca ha effettuato donazioni significative di attrezzature mediche essenziali agli ospedali governativi di tutto il paese per aiutare a combattere il COVID-19.

Consolidando il proprio track record di solidi risultati finanziari e operazioni responsabili, Sampath Bank ha dimostrato ancora una volta di avere non solo la capacità e il coraggio di gestire circostanze impreviste, ma anche l’assoluta determinazione per avere successo contro ogni previsione.

 
Segnala Abuso Articolo   |   « back - Torna indietro





ELENCO ULTIME AUDIZIONI

CATEGORIE