CAST e CASTING – Film, Cinema, Moda, Spot TV, Cortometraggi. Provini e Agenzie per Attori, Modelle, Cantanti, Ballerine, Promoter, Hostess, Steward …+ di 100 cast ogni giorno!


Rss 2.0 RSS - Casting per attori comparse provini cast TV     Home >> All Cast (Casting per attori comparse provini cast TV)

Apr 15 2022

Il packaging #WhiteCard raggiunge un pubblico di 171 milioni di persone in 113 paesi

Annuncio nella categoria: Altri 11:37

Pace e Sport hanno lanciato il 6 aprile una straordinaria mobilitazione internazionale attorno al simbolo #WhiteCard.

In un contesto geopolitico teso, con lo slogan “Lo sport è una risposta. Alza la tua #WhiteCard”, la campagna WhiteCard 2022 dell’Organizzazione per la pace e lo sport ha invitato il mondo intero a dimostrare il suo impegno per il dialogo e la pace attraverso lo sport.

mobilitazione globale

La campagna digitale WhiteCard ha raggiunto 171 milioni di persone sui social media. È stato caratterizzato da una straordinaria ondata di creatività e unità in molti paesi, in particolare in Francia, Monaco, Messico, Portogallo, Grecia, Svizzera, Stati Uniti, Regno Unito, India, Pakistan, Italia, Marocco, Colombia, Tanzania, Ruanda , Togo, Burkina Faso e Nigeria.

Campioni della Pace, Atleti, Federazioni Internazionali, Comitati Olimpici Nazionali, organizzazioni internazionali tra cui il Comitato Olimpico Internazionale, ONG ed enti pubblici hanno aderito all’appello per la pace dietro la #WhiteCard.

A proposito di celebrazioni mondiali, Joel Pozzo, Presidente e Fondatore di Pace e Sportannunciato:

“È bello vedere che la pace attraverso il movimento sportivo gode di un sostegno così straordinario e diversificato. La nona edizione della campagna WhiteCard è riuscita a sottolineare che lo sport può contribuire a costruire una cultura di pace. Questi risultati sono motivo di orgoglio per il nostro organizzazione e il Principato di Monaco Abbiamo fatto un ulteriore passo avanti: persuadere i decisori a includere lo sport nei programmi e nelle iniziative di costruzione della pace.

Eroi impegnati per la pace

Mobilitare 45 organizzazioni Champions of Peace per promuovere lo sport come strumento per lo sviluppo e la pace.
All’Assemblea Generale della World Olympias Association al Cairo, Campione burundese per la pace e unico medaglia d’oro, Venusti Nyungaboanche Direttore Generale della Pace e dello Sport, Jean-Jérôme Perrin-Murtier, risultati del Progetto Peacemakers in Burundi, ed evidenzia le risposte tangibili che lo sport può ottenere per costruire la pace. Dopo l’evento, gli atleti africani ei rappresentanti della NOA hanno alzato il cartellino bianco a sostegno della pace.

Campioni della pace Pierre Frolla – campione del mondo in apnea, e Marilyn Harnois – medaglia olimpica di taekwondoha partecipato a una presentazione della metodologia Pace e Sport, incentrata sul trasferimento di valori, a Expo Dubai 2020. A questo evento è seguita una conferenza volta a sensibilizzare sulla celebrazione della Giornata internazionale dello sport al servizio dello sviluppo e Pace al Padiglione di Monaco.

Durante un convegno organizzato in collaborazione con l’Università di Parigi Nanterre, Campioni della pace Benjamin Bokpetti – l’unica medaglia olimpica togolese, Diana Gandega – la campionessa africana, e Laurence Fisher – ambasciatrice sportiva presso il Ministero per l’Europa e gli Affari Esteri., le loro esperienze nel campo della pace attraverso lo sport con gli studenti del corso di laurea magistrale “Sport e scienze sociali”. Alla conferenza hanno partecipato anche Mahaweya Oro Komone – Presidente dell’ONG Terres-en-Mêlées Togo, Philippe Rio – Sindaco di Grigny e Vincent Pasquini – Capo della Cooperazione Internazionale a Parigi 2024.

Il 9 aprile, prima della partita, i giocatori della squadra di calcio greca dell’Olympiacos e della squadra di calcio ucraina dello Shakhtar Donetsk hanno dimostrato che il calcio può essere utilizzato come strumento di pace alzando il cartellino bianco. Campione della pace e attuale direttore sportivo dell’Olympiacos Christian Karembeu Ha anche aderito alla mobilitazione globale.

La pace e lo sport ringrazianoil principe Alberto II Per il suo grande sostegno, Champions for Peace, così come tutti gli attori di Sport for Peace che hanno sostenuto la campagna e condotto iniziative concrete per la pace attraverso lo sport sul campo.

Nei prossimi mesi, Peace and Sports seguirà un’ambiziosa strategia di monitoraggio e valutazione nell’ambito del Peacemakers Project, un programma internazionale implementato in collaborazione con 10 organizzazioni di base in 3 continenti.

Insieme, possiamo amplificare l’impatto delle iniziative sportive per costruire una cultura di pace. Promuoviamo i valori del 6 aprile tutto l’anno!

 
Segnala Abuso Articolo   |   « back - Torna indietro





ELENCO ULTIME AUDIZIONI

CATEGORIE